Skip to main content
Loading...

INFORMAZIONI

Comune: Macerata
Regione: Marche
Sindaco: Romano Carancini
Popolazione: 42.209 abitanti

SITO WEB

PROGETTI

Villa Ficana

GUARDA IL VIDEO

Capoluogo dell'omonima provincia delle Marche, il comune di Macerata vanta una Università, tra le più antiche nel mondo,  fondata nel 1290. Uno dei monumenti più rappresentativi della città è l’Arena Sferisterio di Ireneo Aleandri, splendido esempio di architettura neoclassica che ospita ogni estate una prestigiosa stagione lirica, il Macerata Opera Festival. Nel cuore della città sorge il settecentesco Palazzo Buonaccorsi , oggi sede delle raccolte di arte antica e moderna e del museo della carrozza. La Sala dell'Eneide è la fastosa, settecentesca galleria, luogo di rappresentanza di Palazzo Buonaccorsi. Nel centro storico si trovano altri edifici di notevole valore: il Palazzo Comunale, dalla facciata in stile neoclassico sulla quale è stata collocata, nel 1952,  l'immagine della Madonna della Misericordia con l’iscrizione Civitas Mariae; la Loggia dei Mercanti, piccolo gioiello rinascimentale fatto realizzare dal Cardinale Alessandro Farnese, il Palazzo della Prefettura, austero edificio in cotto, antica residenza dei legati pontifici, caratterizzato da un portale marmoreo del 1509;  la Chiesa di San Paolo, costruita tra il1623 e il 1655, con la facciata grezza, in cotto, officiata fino al 1810 dai Barnabiti e poi ceduta nel 1830 dal governo pontificio al Comune; la Torre Civica, alta 64 metri, sul cui basamento si trova la ricostruzione dell' orologio astronomico ad automi costruito nel 1569. Da visitare a Macerata sono anche: il settecentesco Teatro Lauro Rossi, Palazzo Ricci, che ospita una collezione d’Arte Italiana del Novecento. Ricompreso nell’urbano della città l’antico quartiere di Villa Ficana costituito da edifici in terra cruda, recuperati recentemente ed oggi sede dell’Ecomuseo.  Il piatto tipico maceratese sono i vincisgrassi, una sorta di lasagne al forno. Gli ingredienti della ricetta originale sono: prosciutto crudo, tartufo, parmigiano e una salsa a base di latte e farina (besciamella), con i quali si condiscono gli strati di pasta all'uovo.