Skip to main content

il materiale terra

 

LA TERRA CRUDA
La terra è un materiale composto di inerti (ghiaie, sabbie e limi) e legante (argilla)

La terra mescolata con l’acqua la terra può essere messa in opera  con tecniche diverse, formando  componenti edilizi che possono essere utilizzati per ogni elemento della struttura: murature, coperture, pannelli isolanti, rivestimenti e finiture, pavimenti, arredi, ecc.

La terra cruda, materiale abbandonato da decenni, è stata per lungo tempo accostata ad un'idea di povertà e arretratezza.

Oggi al contrario, in un contesto progettuale più consapevole e attento alla sostenibilità edilizia, la terra rappresenta un materiale estremamente attraente: è disponibile in loco praticamente ovunque, non necessita, per essere trasformato, di grandi dispendi di energia, è sano, ha apprezzabili proprietà di isolamento termico e acustico, resiste all'elettromagnetismo, è completamente riciclabile.

In tutto il mondo tecnologicamente avanzato la terra è un materiale in fase di riscoperta. Anche in Italia si avvia lentamente un mercato che offre al settore dell'edilizia eco-compatibile prodotti a base terra cruda, che spaziano dagli elementi per muratura alle malte per intonaci.